martedì 1 gennaio 2008

Vorressi ma non potrebbi


La cosa più bella di questo inizio 2008? Il vestito di "taff taff" di un negozio très chic del centro di Imola. Impareggiabile.

2 commenti:

serena ha detto...

Diciamo che, se ti fai un giro x mercati (però lì, non sono chic come nella boutique sopra citata!!) troverai le diciture "maglioni in pail" o "caldi fusò" ed altre varie amenità, per la gioia di chi scrive o di chi legge...Lo sai che, in svariate case a Macine c'è scritto "No publicità, grazie!"?...ahimè!!!

Spinoza ha detto...

Peccato che non avevo la fotocamera con me, potevo documentare il tutto.
Ora sono un reporter, e i reporter che si rispettino non girano mai senza fotocamera. Ma, come ho gia' detto, io non sono un reporter che si rispetti.

Comunque d'ora in poi, me la porto, non si sa mai.