venerdì 4 gennaio 2008

Bonus, malus



  • Ieri sera la stufetta elettrica ha esalato il suo ultimo respiro. E non è che ne avesse fatti tanti, dato che aveva solo qualche settimana di vita - malus;
  • Stamattina, dopo un sacco di tempo, ho preso l'autobus. Dovendo fare solo due fermate, non ho fatto il biglietto - malus;
  • Proprio alla fermata San Donato, in cui dovevo scendere, due controllrici dell'ATC erano in agguato - molto malus;
  • l'autista mi ha fatto stranamente scendere dietro, mentre le controllrici salivano davanti, evitandomi così un multone - bonus;
  • userò i soldi risparmiati del multone per ricomprare la dannata stufetta - malus;
  • ho un mal di gola che la metà basta - malus.

Bilancio netto: molto molto molto molto malus. Sarà per questo che le assicurazioni fanno pagare così tanto?

2 commenti:

serena ha detto...

Luna fa almeno 1 capriccione al giorno - molto malus - tanto da farmi venir voglia di non tornare a casa a pranzo - moltissimus malus - l'altra sera addirittura è durato 1 ora e mezza, dalle 23:30 all'1:00!! - malissimus.
Passerà prima o poi...

Spinoza ha detto...

Povera piccola nipo! E poverissima grande sorella :(

;)