venerdì 27 febbraio 2009

Propagazione del suono


Quanto sono insopportabili le segretarie del Dipartimento.

Si urlano da un ufficio all'altro in continuazione, roba da chiudersi in ufficio per non sentirle (anche con i 30+ gradi che ci sono qua dentro).

Hanno inventato il telefono interno, sapete? O addirittura le gambette, pensa un po'.

La prossima volta che sento "SILVIEEEEEETTTAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!" sclero, giuro.

giovedì 26 febbraio 2009

Giornalisti. Cioè.


Il giornalismo - i giornalisti - hanno superato se stessi.

Incidente aereo di Amsterdam, ieri. Una delle prime versioni dell'articolo della Repubblica (ma anche del Corriere, se è per quello, tanto si sa che ormai i giornalisti stanno seduti e aspettano solo i dispacci delle agenzie internazionali) era:

Tra le vittime risulta essere anche un passeggero dal nome italiano, Lucio Basso, ma non si conosce ancora la nazionalità dell'uomo.

Cioè.
Se tu dai la notizia della morte di una persona senza conoscerne la nazionalità, vuol dire che i parenti non sono ancora stati avvertiti. E tu, giornalista del cazzo, scrivi nome e cognome? Vuoi davvero che ai parenti di sto tipo gli venga un infarto?

Una versione successiva:
A bordo c'erano 127 passeggeri e sette membri d'equipaggio. E anche un italiano, Lucio Basso, che risulta tra i feriti lievi.

Cioè.
Tu grandissimo mentecatto hai dato la notizia, NEANCHE VERA, della morte di un tizio, mettendo nome e cognome, prima ancora che i parenti siano avvisati??

Ma tu sei da radiare. E frustare.

mercoledì 25 febbraio 2009

Il monte Fumaiolo, parte quattordicesima


Scherma: Valentina Vezzali vuole un altro figlio

Buon per lei. Ma chi se ne frega non ce lo vogliamo proprio mettere?

venerdì 20 febbraio 2009

L'uomo dell'Alabama

video

Chiunque dovesse mai andare in Alabama, sappiate a cosa andate incontro.

Questo post è caldamente consigliato alla morosa del Rinnegato, se qualcuno ha un suo contatto le inoltri l'indirizzo del post.

giovedì 19 febbraio 2009

Una goccia nel bicchiere


Almeno una cosa positiva ha prodotto il mio incidente di ormai due mesi fa.

Il mio computer portatile era dentro la sua borsa, sul sedile anteriore (ovviamente senza la cintura), e si è schiantato contro l'airbag lato passeggero. Ero convinto che fosse andato in frantumi, almeno lo schermo. Invece no. Anzi.

Prima dell'incidente, il portatile non spianava perfettamente: traballava un po'. Ora, spiana che è una meraviglia.

mercoledì 18 febbraio 2009

Fatevi un clistere, io vado a casa


Dovrebbero legare e imbavagliare quelli che han fatto il secondo doppiaggio di South Park, quella dalla quinta stagione in poi. Il signor Mackey non ha più quella voce aspirata e -orrore- non dice più "'pito" ma un inutile "e dunque", Butters non balbetta più, Garrison è assolutamente anonimo, Gran Gay Al diventa Big Gay Al e la voce di Ned, prima metallica perché il personaggio parla attraverso una scatola vocale elettronica, è diventata normalissima.

E non è neanche vero che la traduzione sia più letterale: prova ne sia il signor Mackey (che cazzo c'entra "m'kay" con "e dunque"???). E, diciamoci la verità, "culacchione", "culardoso" e "ciccioculone" sono molto più divertenti di "fat ass".

Ma Cartman. Cartman era il 70% del divertimento dello show. La voce roca, strascicata, talvolta poco comprensibile è diventata una voce da femminuccia, lagnosa, compitata perfettamente.

South Park semplicemente non fa più ridere. Peccato.


PS: Ho appena scoperto che Mister Cilindro, nella scellerata seconda edizione, diventa Signor Hat. Che tristezza.

lunedì 16 febbraio 2009

Dall'Australia con dolore


Sono a letto con l'australiana.

No, non lei.

venerdì 13 febbraio 2009

L'unico civico che conosco è il numero


Qualcuno ieri voleva convincermi che le tasse vanno pagate non perché costretti da controlli o multe, ma per "senso civico".

I sindacati criticano il governatore del Lazio Piero Marrazzo: 72mila euro per la festa-concerto. E' s'accende la polemica
San Valentino, offre la Regione serata in musica per i dipendenti

La televisione e la crisi
Quel milione di euro a Bonolis


Bè, quel qualcuno ieri non mi ha affatto convinto. Per niente.

giovedì 12 febbraio 2009

Space oddities


  • io di solito non sogno, o meglio, magari sogno ma non mi ricordo mai quel che ho sognato. Stanotte dev'esser stata una notte particolare, perché ho fatto almeno 4 sogni diversi. I primi due non li ricordo. Uno mi ricordo vagamente di averlo raccontato alla Picciula quando è uscita, ma non ricordo cos'era. Dopo che è uscita, ho sognato che il mio accappatoio verde era posseduto, si acquattava negli angoli della stanza e mi saltava addosso: se riuscivo in tempo a urlare forte si ritraeva, sennò mi acchiappava. Però non succedeva niente: non mi squartava, né feriva, niente. Ma ogni volta che lo vedevo mi prendeva una paura del diavolo.
  • nelle vie dietro casa, dove sono solito parcheggiare la macchina, stanno facendo la potatura degli alberi: chiudono lotti di parcheggi per ammassare le fascine e non rovinare le auto, poi li riaprono e si spostano in un nuovo lotto. Sembra che mi stiano inseguendo: è già la terza volta che devo spostare la macchina, in meno di una settimana.
  • ne avevo una terza, di stranezza, ma non la ricordo. Che strano.

mercoledì 11 febbraio 2009

Il monte Fumaiolo, parte tredicesima


Non tanto nel merito della notizia - abbastanza fumaiolesca, ma non più di tante altre - quanto nella durata di pubblicazione sul Corriere (alcuni giorni).

A Milano un tizio ha rotto la coppa dell'olio su un sampietrino e i vigili non sono arrivati per tre ore perché in assemblea.
Che cacchio, io ho fatto un incidente spettacolare in autostrada e neanche una riga in cronaca. Bah.

domenica 8 febbraio 2009

Ku Klux Kar



Non siamo animali. Siamo esseri superiori. Dotati di volontà e autocontrollo, leggi e impalcature sociali.

Ma non riesco a condannare quelli che hanno tentato di linciare il romeno ubriaco che ha ammazzato una persona in macchina, e poi come se niente fosse se n'è andato al bar. Non posso.
Non ce la faccio.

sabato 7 febbraio 2009

The bird is the word!



Don't you know about the bird?
'cause everybody knows that the bird is the word!

A-well-a bird bird bird
b-bird's the word
a-well-a bird bird bird
well the bird is the word!

venerdì 6 febbraio 2009

C'era un perché


Giubilo e godimento, ieri mattina ho riparato lo sciacquone del bagno.

Peccato che ieri sera Picciula abbia trovato casa allagata.

C'era un perché se non facevo mai lavoretti domestici.

giovedì 5 febbraio 2009

Dream a little dream of maths...


Ieri mattina mi sono svegliato mentre in sogno stavo risolvendo un'equazione a mente, mi pare un integrale. Il risultato era:

F(r)/6i - 15.973 i


Picciula se l'è segnato, ha fatto bene. Hai visto mai che mi dovesse servire in futuro.

mercoledì 4 febbraio 2009

Chi non ha testa abbia gambe


Si sta allestendo uno stand del Corso di Laurea in Astronomia in fiera, per le giornate dell'orientamento per i ragazzi dell'ultimo anno di superiori.

Mattinata di facchinaggio, ieri.
Pomeriggio di facchinaggio, domani.

Se mi va male con la ricerca, avrò un futuro nella movimentazione carichi. Con la schiena che mi ritrovo, poi.

Chi non ha testa abbia gambe, sostanzialmente.

martedì 3 febbraio 2009

Alla ricerca di Nemo, ottava puntata


Nuovo appuntamento con la rubrica Alla ricerca di Nemo, la rubrica che ti lascia senza parole. Sotto alle richieste più bislacche degli ultimi giorni:

  • come fa la cortellesi a stare con milani?: ma perché, che ci ha sto Milani, la lebbra?
  • NOME della conducente della ruota della fortuna: uno, il conducente guida l'autobus; due, la Silvsted non conduce, agita le tette;
  • una certa idea di dressage: una certa idea SUL dressage ce l'ho anche io. Fa cacare;
  • immagini che si muovono looney tunes: di solito li chiamano "cartoni animati";
  • recuperare file cestino buttato da un mese: auguri!
  • luccicanza pietro: se il tuo amico Pietro incomincia a dire "redrum", fuggi più lontano che puoi;
  • gun control to major tom: GROUND control, era un astronauta, mica un cecchino;
  • incontri in alsazia: solo biscotti e cani, direi;
  • manina che fa il dito medio: brutti incontri in Alsazia, a quanto pare;
  • il pornazzo della settimana: sesso senza trama: mi piace, diretto al punto;
  • terminator italiano: si chiama Sergio, gestisce una palestra a Vico Equense. E sì, viene dal futuro;
  • squalo che fa sesso: arrapante da morire;
  • vibratore nemo: d'altronde, se lo squalo è occupato, anche il povero Nemo dovrà darsi da fare;
  • se ce l' Arcuri.: ah, bè, se c'è l'Arcuri...
  • 1000 scarpe da 2 euoro: gran bella collezione di merda;
  • flanders nudi: come fai ad eccitarti coi cartoni animati?
  • tutti i personaggi dei cartoni animati nudi: vabbè, se ci metti il carico da novanta, non insisto;
  • la più zoccola del mondo: risentimento verso qualcuno in particolare?
  • peugeot 207 nera interni: non credo che il colore della carrozzeria influisca sugli interni della macchina;
  • utilizzo nei bar della tequila: sai, credo che la bevano;
  • figlio di saddam hussein caterina balivo: improbabile ma suggestivo;
  • spinoza se ne va in terra santa: sì, mi faccio monaco ortodosso e vado a pestare i bastardi armeni.