lunedì 25 agosto 2008

Se l'alternativa è il calcio, viva il badminton


Sono triste.

Non tanto per la fine delle Olimpiadi. Per la conseguenza.

Hanno già ricominciato a fracassarci le palle a martellate col calcio.

19 commenti:

Fulvia ha detto...

basta spegnere il cervello appena vedi cal...

Luciano Riccardi ha detto...

Oppure vendere la tv. Si può vivere anche senza...

Jack ha detto...

Il problema non e' la tele, che si puo' spegnere. Il problema vero sono i colleghi di lavoro che fracassano le balle, che ad una loro battuta/affermazione su questo o quel calciatore si aspettano (invano) che tu capisca e risponda oppure che sono intrattabili quando "hanno" perso la domenica prima (e questo dura fino alla domenica sucessiva).
Veramente penoso.

Luciano Riccardi ha detto...

Si possono ignorare i colleghi. Se qualcuno dice cose che non mi interessano in genere evito di rispondere, così la cosa finisce lì.

Pea ha detto...

io sono fortunata in questo, sono anche tifosissima di calcio (versante Milan) perciò l'anno delle olimpiadi e' festa grande visto che posso mitigare felicemente l'astinenza da prato verde e maschioni in calzoncini...

Se sapessi che scene combino ogni tanto (tipo in questi giorni per il ritorno di sheva) mi daresti il numeri di uno bravo...ma e' ovvio, non si può essere tifosi senza essere completamente pazzi...

Sei giorni e si ricomincia, evvai! (bordate di fischi lo so...)


Purtroppo si e' avverato quello che temevo nella ritmica, e' veramente scandaloso....povere ragazze che si fanno un mazzo così tutto l'anno, tutta la vita per poi essere ripagate in questa maniera ignobile...ad atene abbiamo preso l'argento solo perché eravamo delle outsider, ma ora che siamo realmente una minaccia al dominio dell'est ci fanno fuori, buffo no? C'è del marcio in danimarca....

Jack ha detto...

Per i tifosi quelli bravi non bastano, ci vuole un colpo in testa...

Peppe ha detto...

Dietro il mondo del calcio ci sono fortissimi interessi economici.

Gennaro ha detto...

Potremmo conviverci!!

Spinoza ha detto...

@fulvia: già lo uso poco il mio cervello, se mi metto pure a spegnerlo...
@luciano: si possono fare tante cose nella vita. E' che uno non dovrebbe esser costretto.
@jack: hai colto nel segno il mio discorso: se sei un uomo, e detesti il calcio, sei virtualmente tagliato fuori dal 90% dei discorsi tra uomini...
@pea: meraviglioso. In questo blog ci sono una marea di uomini anti calcio e una donna pro. Sembra il mondo alla rovescia! Per quel che riguarda la ritmica, stendiamo un pietoso velo và...
@peppe: lo so, ma solo perché 20 milioni di babbalei (presenti esclusi, ovvio!) stanno a pagare per vedere le solite partite truccate, i soliti calciatori strapagati, le solite polemiche. Ma non si sono stufati?
@gennaro: è quel che si fa, purtroppo. Però io mi sono un tantinello scocciato.

Luciano Riccardi ha detto...

Si può usare una controtattica: ad esempio discutere animatamente dell'ultimo incontro di tiro al cellulare, trasmesso alle 3:15 del mattino, della finale tra Kiribati e Mongolia del nord.

pea ha detto...

non sai quanto sia difficile essere una donna appassionata di calcio, gli uomini o non capiscono i miei riferimenti o ci provano con me solo perché so chì e' juninho pernambucano o perché leggo la gazza al bar....e prima mi ostracizzavano....

Però e' divertente essere l'unica femmina la Domenica quì al bar del paese vicino a seguire la partita!


Tutto sommato e' stata proprio la donna che mi ha cresciuta a trasmettermi questa passione, essere l'unica tifosa in casa forse e' anche più difficile!! Cosa non si fa....

giffa ha detto...

è il post sbagliato perchè di calcio non mi interesso da mò.
dall'album panini, diciamo.
era solo per dire che son tornata e mi fa piacere trovarvi qui.
ecco.

giffa ha detto...

è il post sbagliato perchè di calcio non mi interesso da mò.
dall'album panini, diciamo.
era solo per dire che son tornata e mi fa piacere trovarvi qui.
ecco.

giffa ha detto...

è il post sbagliato perchè di calcio non mi interesso da mò.
dall'album panini, diciamo.
era solo per dire che son tornata e mi fa piacere trovarvi qui.
ecco.

Alicesu ha detto...

per fortuna non ho l'antenna tv.

Fulvia ha detto...

mica sempre; solo calcio ;)

Spinoza ha detto...

@luciano: Kiribati alè alè, Kiribati alè alè!

@pea: davvero c'è gente che ci prova con te solo perché leggi la Gazzetta? Forte.

@giffa: bentornata, giffa! bentornata, giffa! bentornata, giffa!

@alicesu: la mia fa talmente schifo che è come non averla.

@fulvia: "solo" calcio? E ti pare poco? Almeno il 50% del tempo il mio cervello starebbe spento...

alianorah ha detto...

Non dirmelo. Lavoro in un bar e la domenica pomeriggio la tv è fissa sul televideo con i risultati delle partite in tempo reale!

Spinoza ha detto...

fisso sul televideo? Mmm, che spettacolo...