martedì 9 giugno 2009

I marsigliesi


È giunta l'ora, siamo arrivati. Oggi pomeriggio, appena dopo pranzo, me ne parto in macchina con capi e colleghi per la conferenza di Marsiglia. Sette ore belle placide, con tanto suolo sotto i piedi, e la gravità che non insidia costantemente il nostro viaggio.
Voci di corridoio dicono che la mia presentazione avverrà in un imprecisato momento della giornata di giovedì, quindi ho tutto il tempo per consumarmi dall'ansia, cena sociale di mercoledì compresa.

Non so se riuscirò ad aggiornare il blog in questi prossimi giorni. In ogni caso pensatemi, vi prego.

6 commenti:

Lu ha detto...

Allons enfants de la Patrie
Le jour de gloire est arrivé !

Buon soggiorno..

Minu ha detto...

io ti penserò, promessa!
tieni a bada l'ansia s'il vous plait
un abbraccio alla picciula

Vonetzel ha detto...

Ti penso anche io,Spinoza...resisti!!...

Pea ha detto...

l'importante è che non fai una strage....anzi, falla!! =))

GregHouse ha detto...

Vai, spino! Sarai nei nostri cuori.. Almeno, nel mio ci sarai, poi non posso parlare per gli altri.

Monica ha detto...

... Ccciì...