venerdì 23 gennaio 2009

Si scrive Obama si leggerà Lula?


Non per insistere sullo stesso tasto, ma questo cade a pennello.

L'ultima volta che c'è stata una grossa mobilitazione mondiale a favore dell'elezione di un presidente straniero era questa:

Brasile - La voglia di cambiamento dei lavoratori porta Lula alla vittoria


Per i brasiliani il sogno è già finito:

Speranze tradite


Per gli italiani finisce qui:

Caso Battisti: Lula risponde a Napolitano

9 commenti:

Belphagor ha detto...

Va bè, ma sta negatività !!!
Come si dice a Roma "E fattela na risata !"

Spinoza ha detto...

Se ho inteso bene, il detto completo dovrebbe essere "E fattela sta cazzo de risata!" :)

Non è che sono negativo. È che così almeno non sarò deluso :)

astromat ha detto...

Sembra che almeno l'aria che tira da quelle parti sia un pochino più fresca di prima...

http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/scienze/staminali/staminali/staminali.html

Un po' di ottimismo!

FulviaLeopardi ha detto...

siamo cinici e ce ne vantiamo :-)

Belphagor ha detto...

A proposito di cinismo ti segnalo un post di un altro blog, che trovo alquanto appropriato, magari lo frequenti già ma dai commenti non mi sembra:
http://luigiruffolo.it/2009/01/i-bambini-sono-gli-stronzi-del-futuro/
PS:l' altra versione è "e fattela na risata, che magari è l ultima"...sempre a proposito di cinismo XD !

alianorah ha detto...

E speriamo di no!

Spinoza ha detto...

fulvia sei la seconda persona in due giorni che mi dà del cinico... sarà vero, a sto punto...

beffatotale ha detto...

Mi associoa d Astromat nel dire che magari ce l'avessimo noi un Lula... chi sperava nella rivoluzione d'ottobre sara' anche rimasto deluso, ma nonostante i problemi che ha avuto tante cose sono state fatte... Oltrretutto Cesare Battisti non viene estradato per ritorsione di un ricercato brasiliano che non fu estradato dall'italia qualche anno fa, ma sono ben pochi quelli che lo spiegano. PAre che in brasile lo sappiano tutti.

Spinoza ha detto...

beffa, quel che io so è che molti di quelli che l'han votato sono rimasti delusi.

E poi il discorso della ritorsione non sta né in cielo né in terra, suvvia: sai benissimo che due torti non fanno una ragione, e il misfatto di Lula rimane tale.