venerdì 16 gennaio 2009

Quando scappa scappa

Sarà il freddo.
Sarà la sedia.
Sarà lo smaronamento.

Ma quando sono al lavoro vado in bagno almeno 6 volte al giorno.

E lo trovo sempre già occupato, peraltro.

Deduco che non sono il solo.

18 commenti:

Fulvia ha detto...

bevi meno caffé :O

Jack ha detto...

avete un bagno solo?

Spinoza ha detto...

@fulvia: non può essere caffè, per due motivi: uno perché caffè è dio, e non può fare nulla di male; due, perché quando sono a casa bevo altrettanto caffè e st'effetto non me lo fa.

@jack: va là che ti ricordi! Al mio piano - il primo - sì, il bagno è uno solo. Infatti di solito vado al secondo piano!

Sally Cinnamon ha detto...

anche io andavo spesso in bagno quando lavoravo in ufficio... Magari è psicologico, visto che non fumo è un modo per "staccare"... Mentre gli altri fanno la pausa sigaretta io faccio la pausa pipì...

Giovanni ha detto...

Pensa a chi lavora (volgarmente detto) pulendo cessi ... non può permettersi neanche questi 5 minuti, tra il tragitto di andata, zip/bottoni insidiosi, minzione, scotolata lunga ed energetica, zip/bottoni insidiosi, lavandino ed attesa che arrivi l'acqua calda, insaponata chirurgica da 30 secondi, risciacquo abbondante, asciugatura efoliante dell'epidermide e tragitto di ritorno....

Ha tutto a portata di mano (beh in tutti i sensi) ... magari tirerà un paio di volte lo sciaquone e pulirà la sua produzione ... ma sarebbe sempre un lavoro in più! :-)

Peppe ha detto...

Capita anche a me.

Bruno ha detto...

capita capita...e sovente trovo sempre gli stessi..o abbiamo gli stessi orari per la pipi o....mahhhh

Stefano Gallagher ha detto...

A me era scoppiato un attacco di pisciarella continua e irritante durante l'esame di tedesco a giugno. Per la prof era inconcepibile che uno studente chiedesse di uscire per una cosa inutile come ORINARE, benché l'esame fosse un tema e ci fosse poco da copiare. Da dietro un mio amico scuoteva la bottiglietta d'acqua per stimolarmi ancora di più! Arghhhh

fulvia ha detto...

allora è che il lavoro ispira... ;)

Gennaro ha detto...

Ma la prostata non c'entra??
Solo Chiedo!!!

Spinoza ha detto...

@gennaro: mah, non credo, a meno che la prostata sappia distinguere quando sono a casa da quando sono al lavoro...

Gennaro ha detto...

Ehh ma tu non sai che la prostata ha un'anima!!!

SunOfYork ha detto...

ma ti porti pure il giornale?? :)
sun

cometa ha detto...

Non sarà che al lavoro ti drogano il caffè?
ciao, cometa

seipuntotrentasette ha detto...

Vecchio mio, questione di lavoro, cortisolo e asse HPA...

Spinoza ha detto...

@sun: eh no, solo pipì.

@cometa: potrebbe anche essere, chissà cosa mettono in quelle schifosissime macchinette...

@6.37: ma bentrovato. Allora sei vivo! Farò finta di aver capito cosa hai scritto...

seipuntotrentasette ha detto...

Ciao caro... ogni tanto (troppo) faccio un giro sull'internet... e ovviamente quando succede vengo a trovarti

seipuntotrentasette ha detto...

(è sempre un piacere eh)