martedì 26 maggio 2009

Il monte Fumaiolo, parte diciassettesima


Oh, ecco una notizia che mi crea veramente la giornata.

Finale del "campionato di calcio vaticano", i neocatecumeni del Redemptoris Mater hanno battuto i North American Martyrs, che con quel nome, effettivamente, non potevano che perdere e possibilmente farsi un gran male.

5 commenti:

GregHouse ha detto...

Ah, che meraviglia.. E meno male che ce lo hanno detto! T'immagini se una notizia del genere fosse passata inosservata?

Comunque che è successo, hai trovato una connessione o ti hanno buttato fuori dal convegno?

Pea ha detto...

come fanno a giocare a calcio? o meglio, come fanno a praticare un qualsiasi sport visto che prevede del fervore agonistico e possibilmente un tifo "indiavolato"? mah....se non te la prendi con l'arbitro coem fai a sfogarti?? nah...

dark0 ha detto...

chissà se hanno delle tifoserie con frange estremiste :-/

Vonetzel ha detto...

Ciao Spinoza e scusa la mia lunga assenza dal tuo blog.
La notizia è sicuramente simpatica...però le due squadre appartenevano entrambe,è il caso di dirlo,alla "stessa parrocchia"...
Ci sarebbe stato sicuramente maggior agonismo e il tutto sarebbe risultato più interessante se una delle due antagoniste si fosse chiamata "Sporting Lucifero" o "Hells Bells"... ;-)

Belphagor ha detto...

Son di quelle notizie che ti fanno passare un brivido lungo la schiena e pensare "mio dio, in che mondo viviamo". Aspetta...non si parlava della sostituzione di Ranieri alla Juve??