giovedì 7 maggio 2009

Favole della buonanotte nell'anno 2500


C'era una volta una nazione inutile. Ce n'erano tante, a quel tempo, di nazioni inutili, a vario titolo. Una delle più inutili si chiamava Vaticano, ma quella è una storia a parte. Una nazione piuttosto inutile era San Marino: trentamila abitanti che parlavano italiano, usavano monete italiane, ma continuavano ostentatamente a segnare sul passaporto nazionalità: sammarinese. Per quale strana ragione Garibaldi, dopo aver marciato sul Regno delle due Sicilie, sul Granducato di Toscana, persino sugli inutili Ducati di Modena e Parma, avesse evitato la repubblica del Titano, era un mistero.

Ve n'era un altro, molto più inutile di tutti gli altri messi assieme. Un paio di isolette in mezzo al Mediterrano, lontane da tutto e da tutti, occupate da decine di Stati diversi lungo tutta la loro storia (arabi, normanni, siciliani, francesi, inglesi) tutti fuggiti per disperazione. Malta era il suo nome, e la sua inutilità così grande, che quando chiese di aderire all'Unione Europea tutti i leader del continente si guardarono attorno imbarazzati: "Malta, hai detto eh? Bè sì, insomma, dobbiamo valutare... (dai, cerca sull'atlante dove cazzo è sta Malta), sì insomma dicevo, bisogna valutare tutti i criteri economico-politico-sociali... (come sarebbe come è scritto? M-A-R-T-A! Non c'è? Prova M-A-L-T-A)... e affrontare tutte le problematiche connesse con l'allargamento dell'Unione Europea... (ma sta in Europa, almeno?).."

Malta venne ammessa nel club europeo, e per farla sentire ancora più importante le venne affidato un compito, uno solo: pattugliare i mari fin quasi all'isola di Lampedusa per individuare i migranti in difficoltà nei barconi della speranza, e prestare soccorso.
Niente, neanche quello. Il Sindaco di Malta si giustificò: "Sì, vabbè, sarebbero acque territoriali nostre, ma dai su, Lampedusa è più vicina, 'un ciò voglia di arrivare fin là, che palle, poi fa caldo, no, dai, gli italiani ci metterebbero molto meno, stanno là guarda, stanno proprio là vicino, e non si muovono, ma quanto sono cattivi gli italiani, là c'è un barcone in difficoltà e non fanno niente, che c'entra che sono acque territoriali maltesi, loro stanno là vicino, e poi
La chiamata di soccorso è stata fatta direttamente dagli immigrati alle autorità italiane
eh, scusa, mica hanno chiamato noi, ce devono andà gli italiani, non ci ho parole guarda, non si muovono oh, non posso che esprimere il mio
disgusto per l'intransigenza dell' Italia nei confronti di vite umane
ma so' proprio dei pezzenti sti italiani, sto fatto che nun vonno annà a prendere i clandestini è davvero
inaccettabile."


C'era una volta, tanto tempo fa, una nazione inutile. Malta si chiamava. Ma per fortuna oggi, nel nostro mondo, Malta non esiste più.

Ora dormi.

9 commenti:

Pea ha detto...

si, sono decisamente inutili!! io ci sono stata in crociera...non c'era manco nulla da vedere...

Belphagor ha detto...

O fratello mio! Che bello sapere che non sono l unico strippone che si è arrovellato per anni sul mistero dell esistenza dello stato di San Marino!! Siamo andati a rompere le palle financo al papaccio, sbreccandogli Porta Pia, e a quei quattro romagnoli?? Pare comunque, da fonti wikipediane, che i sammarinesi abbiano permesso alle truppe italiche di stazionare sul loro suolo, ricevendo per questo il permesso di continuare ad esistere...mah!

Spinoza ha detto...

@belphagor: seee, vabbè. Con tutto lo spazio che c'era proprio a San Marino dovevano stazionare le truppe.

E poi, in questi casi si fa come sempre: gli si promette l'immunità e poi li si annette comunque con la forza.

Bruno ha detto...

come dice il nome stesso "malta" serve per tenere uniti i paesi e dare i soccordi..... ma per fortuna oggi non esiste piu' .... e per fortuna con i soldi presi dalle vendite di tutti i beni del vaticano non esiste piu' ne quello ne il terzo mondo.........
ehhhh una volta erano tempi duri....!!!!

GregHouse ha detto...

Perché tu parti dal presupposto che il Vaticano tra 500 anni non ci sarà più?

È proprio una favola.. Bellissima, ma una favola.

alianorah ha detto...

Altro che dormire...a me viene il nervoso!

24shots ha detto...

si si, pure a me viene il nervoso. Roba che l'aggettivo "inutile" è ancora un complimento, per descrivere Malta.

Semalutia ha detto...

E' talmente inutile che una mia amica c'è andata a passare l'ultimo dell'anno...ci doveva stare 7 giorni...dopo 4 se n'è fuggita che si annoiava a morte!!!

Immaginifico ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.