mercoledì 16 aprile 2008

Il buon pastore


Continuo a non capire! (Robert Zemeckis, Ritorno al futuro, 1985)

Perché il moralizzatore di Teheran, il capo della polizia che dava la caccia alle prostitute perché contrarie all'Islam, è stato trovato in un bordello in compagnia di sei di esse? L'unica risposta che riesco a darmi è che stesse cercando di spiegar loro perché Allah vieta la prostituzione, di riportarle sulla retta via, povere pecorelle smarrite che han perso la strada.

Il fatto che lui fosse completamente nudo e con le mani sulle loro tette però mi dà da pensare. Magari il buon pastore stava semplicemente tentando di mungerle.

3 commenti:

simofedele ha detto...

Don Zauker

Dovresti cercare qualche striscia di questo fumetto...

Spinoza ha detto...

Non mi piace un granché. Lavora di maglio più che di pennello. Preferisco le cose un po' più sottili.

simogrezzo ha detto...

Vero. Assolutamente.
Non volevo urtare la sensibilità altrui, ma in effetti il problema dell'abito e del monaco in questa società è diventato di primaria importanza.
Anche nelle culture dove sembrano più attenti.