lunedì 30 giugno 2008

Giovannone coscialunga


Sarà che son cresciuto negli anni '80. Sarà che, all'èpeca, le cose più divertenti che c'erano in giro erano i film di Alvaro Vitali e la Fenech scosciata, che a furia di farsi le docce era diventata la donna più pulita del mondo, oltre ad aver contribuito alla penuria del prezioso elemento in metà dello Stivale. Sarà che in quei film, spesso l'unico modo per far ridere era appioppare ad un personaggio un nome ridicolo, che so, Cacasenno, oppure Tromboni.

È il livello zero della comicità, quasi al livello di Tafazzi (che però almeno faceva ridere), lo so. Però a voi, leggendo il titolo dell'articolo di Repubblica che ho riportato sopra, non viene in mente come prima cosa un meeting di atletica dedicato ad omosessuali?

4 commenti:

Jack ha detto...

un po' si, ma che aspetti da repubblica? :)

PS: hai messo un http// di troppo nel link ;)

Spinoza ha detto...

Aggiustato... dannato linux...

Jack ha detto...

sisi, diamo la colpa a macchine e programmi che non fanno altro che eseguire i nostri ordini :)

simo-boyz ha detto...

lol.
Fortuna che c'è l'insondabile corriere. :D
http://www.corriere.it/esteri/08_luglio_01/sydney_bordello_meeting_giovani_cattolici_5fbd5c50-474c-11dd-8c36-00144f02aabc.shtml