domenica 14 dicembre 2008

Psicologia inversa


Non so come dirlo senza offendere qualcuno, ma mi ci provo.

A voi non danno fastidio le telefonate pubblicitarie che arrivano a tutte le ore? "Signora, stiamo sottoponendo un questionario per conto di Bottega Verde", "Signora, sa che c'è la possibilità di comprare dell'ottimo olio sottocosto", "Signora, venga a trovarci all'Upim, vedrà che prezzi!" Per non parlare dello spam, dove anche se sei la signora di prima, ti reclamizzano Viagra a catena e spogliarelliste a domicilio.

A me danno fastidio un sacco.

Non vi sembra che i commenti di chi scrive: "Scambiamo link!" o "Passa da me!" siano brutti come lo spam o come le telefonate pubblicitarie? Vi spiego come la penso io:
  • "scambiamo link" non ha senso. Tu arrivi, mi lasci un commento simpatico, e nel tuo account c'è già il link al tuo blog. Se sono incuriosito, vado, leggo, e se mi piace il tuo blog linko, sennò no. Mi pare più che normale. Di certo non linko "sulla fiducia" o solo perché l'altro mi linka a sua volta.
  • "perché non passi a trovarmi?". Er, dipende. Magari non ho tempo. Magari ci passo ma non commento (non avete idea di quanta gente conosco personalmente, che legge quotidianamente il mio blog, ma non commenta mai). Magari, più semplicemente, il tuo blog non mi piace. Può capitare, sapete.
Davvero, non voglio essere offensivo verso nessuno. Ma il modo migliore per NON farmi andare sui vostri blog è tirarmi per la giacchetta e dirmi "vai sul mio blog".

Anni fa mi telefonavano ogni tre per due per offrirmi l'ADSL. Io dicevo sempre no, anche incavolandomi. Pure se la volevo l'ADSL. Quando hanno cominciato a lasciarmi stare, ho telefonato per attivare l'ADSL. Della concorrenza però.

10 commenti:

Pea ha detto...

sono totalmente d'accordo con te....

comunque le risposte più goduriose alle telefonate inopportune le do a quelli che vendono l'olio "ce lo produciamo da soli, grazie" tiè =P

Gennaro ha detto...

IO NON PUBBLICO IL NUMERO SULL'ELENCO ABBONATI

Spinoza ha detto...

@pea: non è che hai qualche litro da vendermi?

@gennaro: manco io. Con internet è un po' più difficile però.

Pea ha detto...

effettivamente la produzione quest'anno è stata strepitosa, quando richiamano chiedigli il prezzo così mi posiziono sul mercato con un prodotto nettamente superiore =)

Alicesu ha detto...

sai a me cosa dà fastidio da morire? Chi mi suona al citofono per farsi aprire. Qui a casa accadrà come minimo 5 volte al giorno: pubblicità, vecchie che dimenticano le chiavi, postini, rompicoglioni.
A tutte le ore, poi.

Stefano Gallagher ha detto...

Concordo, fastidiosi come l'orticaria. Una volta mi è arrivato un messaggio privato "Ti va se ci linkiamo?"...ma anche no!

alianorah ha detto...

La richiesta di scambio di link mi dà fastidio. L'invito a leggere il blog di qualcuno no. Purché non ci sia l'implicita richiesta di linkarlo! :-)

Semalutia ha detto...

Non penso che sia equiparabile una richiesta di link con le rotture di scatole telefoniche. E' vero che può essere fastidioso ma è pur sempre un modo di apprezzare il tuo blog e di volerne far parte.
Chi ti dice "vienimi a trovare" non mi da alcun fastidio, ci vado e se non mi interessa amen.

Spinoza ha detto...

@alicesu: fortuna che io sto fuori casa tutto il giorno...
@stefano: sembra una cosa porno...
@alianorah & semalutia: pensate solo che, ogni volta che scrivete un commento (e siete loggate), il link alla vostra pagina già compare. La richiesta di andare a leggere il blog è perciò ridondante come una pubblicità non richiesta.

Peppe ha detto...

Non so come fare ma c'è Sky che mi perseguita! Forse li querelo. :-)