lunedì 3 novembre 2008

Mezzi di distruzione di massa


Chi di voi ha trent'anni, più o meno, come me, si ricorderà quell'infausto periodo in cui tutti, dico TUTTI, i ragazzi portavano gli anfibi ai piedi. Quelli pesanti come un programma della Laurito (Giobbe Covatta, Pancreas, 1993), con la punta di ferro, che se disgraziatamente stavi sulle balle a qualcuno, e questo ti mollava un calcio, faceva in modo che nessuno potesse più stare sulle balle a te. Perché te le frantumava, le balle.

Io giravo in mocassini.

Poi la moda passò, tutti avevano già buttato via gli anfibi (per indossare poi che cosa? mistero), io mi affacciai timidamente da un negoziante di scarpe per comprarne un paio. Il fatto stesso che non le portasse più nessuno me le aveva fatte piacere. Il negoziante per poco non mi rise in faccia. Trovai però degli stivaletti molto fetish, a mezza gamba, che portai fino a dissoluzione completa della tomaia. Ma questa è un'altra storia.

Stessa storia[1] per quell'orribile camicione grigio con la bandierina della Germania sulla spalla. Non so da voi, ma da me ce l'avevano tutti.

Io a quell'epoca giravo in camicia bianca, maglione e bretelle[2], figuriamoci.


Ho reso l'idea?
Ecco sì insomma: provo lo stesso sentimento verso Facebook.



[1] quasi la stessa storia, via. Quella camiciona non l'ho mai cercata, era troppo brutta.
[2] grazie Gab per la parola! mi veniva solo il dialettale straccali...

21 commenti:

astromat ha detto...

Bravo Spino!
Figurati che io ho disattivato l'account...

fulvialeopardi ha detto...

anfibi...stupendi! io ce li ho ancora, so' carriarmati, no anfibi!

Pea ha detto...

anche se ho meno di trent'anni me li ricordo...e pure il camicione, ce l'aveva mio fratello!

a me se piace una cosa e poi questa diventa "di moda" smette di piacermi...

facebook: sono offesa dal fatto che i miei amici siano sorpresi che io non abbia un profilo facebook, coem se fossi una bimbaminkia adepta ai social network...mah!! fatto sta che adesso i miei amici ci si divertono un sacco a lanciarsi battute e quant'altro perciò sono costretta a farmi il profilo perchè se no non posso vederli, ma giuro che non carico manco una foto...se dovesse succedere abbattetemi....

Spinoza ha detto...

@astromat: ma per stessa ammissione di Mr Facebook, i tuoi dati rimarranno a loro vita natural durante... privacy? what's that?

@fulvia: ce li hai ancora da allora? Minchia. Altro che carrarmati, sono pietra da costruzione!

@pea: nono, non cedere. Se hai amici che sono su Facebook, meglio perderli che cedere al ricatto! ;)

Pea ha detto...

metterò dati falsi, c'è gente che preferisco non mi ricontatti dall'oltretomba....

Gennaro ha detto...

Quindi facebook va di moda??
Allora fa bene mia moglie che non lo vuole??

Spinoza ha detto...

@pea: ottimo. Confondere e sviare il nemico.

@gennaro: mah dipende. Secondo me sì, fa bene.

Monica ha detto...

Anche da me in dialetto si dice una parole simile a straccali, per bretelle: sctracchil (bhè, accento e lettere più rozzi, per il dialetto abruzzese, rispetto al marchigiano)...

gabriele ha detto...

all'inizio ero perplesso anch'io su feisbuc...e ho elaborato una teoria...avete presente i progetti militari segreti per spiare la popolazione mondiale... Orwell, grande fratello, echelon...hanno tutti un problema. COSTANO!.. ecco perche' i servizi segreti hanno ideato fb; crei un tuo profilo sei tu a fornire a loro tutti i cazzi tuoi e dei tuoi amici!!!..e quindi mi sono iscritto a feisbuc..Per combatterlo dall'interno postando solo notizie false e minchiate!!!! DISINFORMAZIONE :)

Spinoza ha detto...

@monica: non avevo dubbi. Che il dialetto abruzzese fosse più rozzo del marchigiano, intendo ;)
Comunque, a onor del vero, in marchigiano sarebbe "shtraccali".

@gabriele: quindi se mai ti volessi cercare su FB dovrei cercare "donna, 18 anni, 90-60-90, 300 di IQ capellibiondiocchiazzurri?

giffa ha detto...

mai smesso di portare gli anfibi, ora sono tutti ròtti ma alla soglia dei 33 anni mi gira un pò spender 150 euro per comprarne di nuovi.
camicione anche quello, giace nell'armadio, ma l'avevo pagato solo 10 mila al mercato...
su faccia libro non so. ci sono certochesi ma non ho ancora deciso perchè

Spinoza ha detto...

@giffa: in sé sono pure belli gli anfibi. E' che non sopportavo il fatto che li avessero tutti.

Spesso e volentieri dico persino cose contrarie a quelle in cui credo solo perché le dicono tutti... sono fatto così. Avverso.
Comunque, cos'è che vuol dire l'ultima frase?

Stefano Gallagher ha detto...

Il camicione grigio con la bandiera teutonica me lo ricordo pure io, ce l'aveva il mio vicino truzzo quando abitavo ancora a Genova. Avrò avuto 9 anni e non capivo assolutamente quale fosse il motivo di avere addosso una bandiera tedesca.

Dei tuoi stivaletti fetish dovresti almeno almeno postare una foto! ;)

Spinoza ha detto...

eh, ciao, gli stivaletti sono morti e sepolti da almeno 10 anni... :(

Peppe ha detto...

Ciao Spinoz, forse presto verrò dalle tue parti!

FulviaLeopardi ha detto...

sì vabbé, ma non li uso più da dieci anni e li ho portati per tre... :-)

Alicesu ha detto...

Come ti invidio.
Facebook mi ha portato via la vita...

alianorah ha detto...

Io son più vecchia, da stivali di plastica e gomma e capelli lisci da un lato e mossi dall'altro. Qualche volta seguo la moda, a volte no, più spesso no, veramente. E di facebook non mi fido...

Spinoza ha detto...

@peppe: che intendi per "mie parti": Bologna o le Marche?

@fulvia: aaahhh!

@alicesu: riprenditela!!!

@alianorah: capelli lisci da un lato e mossi dall'altro non li ho mai visti... tipo pettinatura "schiaffo" di Pina di Fantozzi? :)

Peppe ha detto...

Bologna

Free your mind ha detto...

vabbè ma se usi facebook perchè "va di Moda" sei decerebrato...
se usi facebook per stare in contatto con gli amici e condividere qualcosa è un altra questione..tutto sta nell'ultilizzo..