lunedì 5 maggio 2008

Finale a sorpresa

È da qualche giorno che la Repubblica propone in prima pagina un "articolo" sulla foto segnaletica di Linsday Lohan, usata come pubblicità. Non l'ho aperto finora perché classica notizia da Monte Fumaiolo, però oggi ci ho dato un'occhiata...

... e il ribaltamento di prospettiva è servito. Invece di una pubblicità progresso contro gli abusi da alcol, motivo per il quale la Lohan è stata arrestata, quella pubblicità è stata creata da una lobby di produttori di liquori per protestare contro l'introduzione di un aggeggetto che blocca l'accensione di un'automobile se chi guida è ubriaco.

La cosa più ridicola è il commento:

Una buona idea per Lindsay Lohan, una cattiva idea per noi.

e sotto amene foto di convivialità gioiosa e spensierata.
Non riesco a capacitarmene. È come se la lobby dei chirurghi cerebrali avesse creato una pubblicità per protestare contro l'introduzione dell'airbag.

1 commento:

Jack ha detto...

Tra un po' ci obbligheranno a mettere il casco anche per andare in auto.
A me da fastidio che la mia auto, appena parto (se per caso non ho allacciato la cintura di sicurezza) fa un casino infernale, tipo sirena antinebbia delle navi, fino a che non la allaccio...
Ora, che allacciare la cintura sia una cosa buona e giusta, che salvi la vita non lo metto in dubbio, e posso anche capire che l'auto ti avvisi se non la allacci, ma basterebbe una semplice spia sul cruscotto (che tra l'altro gia' c'e') senza la sirena spacca timpani. Che senza dubbio fa il proprio lavoro, ma il tipo alla subaru che ha deciso di metterla e' meglio che emigra su un'isola deserta in mezzo al pacifico, perche' se lo becco...