venerdì 16 maggio 2008

E poi lo pulisco io...


Sono quasi vent'anni che due domande ruminano nella mia mente, senza avere risposte.

  • Ma come cavolo faceva, lo Sfornatutto, a pulirsi da solo?
  • E soprattutto, cosa cavolo sta a significare il gesto del tipo coi pollici, quando dice "pizzette?"
Vent'anni buttati.

6 commenti:

astromat ha detto...

Non era coi pollici, ma con tutta la mano. Mimava la forma (e le dimensioni) della pizzetta.

Spinoza ha detto...

O mio dio.
Un mistero *possibilmente* svelato.

Come diavolo hai fatto a vederlo?


... e comunque, ne rimane ancora un altro...

Monica ha detto...

Mah... qui a lavoro deducono che mica si puliva da solo davvero... era sicuramente per dire che era molto più semplice da pulire rispetto a quelli vecchi, forse perchè era 1 dei primi ad avere il materiale antaderente che "1 passata e via...pulito"... mah!
Per l'altro dubbio, non ci perdo neanche tempo a pensarci, fatti un po' delle domande più serie... oh!!! ;-)

FulviaLeopardi ha detto...

per me parli arabo, io ero alle prese con il resistere alle fruit joy

astromat ha detto...

Per me le Fruit-joy non sono mai state un grosso problema, invece non sono mai riuscito a finire una Galatina senza morderla. Galaaatineeeee....

Spinoza ha detto...

Neanche per me le Fruit-Joy sono state un problema, ma neanche le galatine...

E a dire il vero pure il bianco del Dixan non era sto granché...