martedì 22 settembre 2009

Momenti che volentieri cancellerei...


...tipo quello nel quale stai tranquillamente seduto al computer, facendo i tuoi stupidi grafici, inghiotti un po' di saliva e, all'altezza delle tonsille, senti quel leggerissimo dolore che - sai - nelle ore successive crescerà. Non è il mal di gola in sé che preoccupa. È il sapere con un giorno di anticipo che ti verrà.

8 commenti:

24shots ha detto...

Ah come condivido.
Io in questi ultimi giorni ho provato l'opzione 'premonizione', ovvero come sognare di aver mal di gola e svegliarsi effettivamente col mal di gola. Fastidioso, anche perchè svegliandomi avevo pensato "fortuna che era solo un sogno".

Spinoza ha detto...

Spero di no, visto che stanotte ho sognato che due ciclisti in qualche gara finivano fuori da un tornante e precipitavano per centinaia di metri...

Belphagor ha detto...

Minchia! Sai che ti capisco, io sono funestato dai mal di gola, specie in questa stagione...Benagol a manciate e Vicks a spruzzoni, qualcosa conta!

Pea ha detto...

io mi ci sono svegliata stamattina...come se una settimana di nausea pressochè continua non fosse già abbastanza...checcedevofà? passerà...gli do un giorno, poi inizio a bombardarmi di qualsiasi sostanza chimica, il mio we lungo in campagna con dolce metà non verrà funestato ancora!

alianorah ha detto...

Però puoi bere un bel latte e cognac (abbondante cognac) dicendo: è per il mal di gola che avrò domani.

Bruno ha detto...

è un momento devastante .. e spesso quando passo una giornata d'inferno mi dico..bene oggi è stata la peggiore da domani non si puo' che migliorare.....
invece no, il giorno dopo è ancora piu' devastante

Gennaro ha detto...

Comunque il film "se ti lascio ti cancello" e' stupendo, vorrei bastonare solo quello che ha messo quell'orribile titolo in italiano!

Gennaro ha detto...

Errore , il tito e' "Se mi lasci ti cancello".
Forse ho sbagliato perche' e' cosi' brutto...