martedì 29 dicembre 2009

Toccato dalla sua spaghettosa appendice


Chiedete a qualunque astronomo "qual è la cosa che vi infastidisce di più" e vi risponderà "quando dico che sono un astronomo e mi chiedono di fargli l'oroscopo". Molti arrivano a dire di essere fisici: la sostanza non cambia, ma non genera quello sbrilluccichio negli occhi delle persone che vorrebbero conoscere l'influenza di Giove in Leone sulla loro vita amorosa.
Per questo non posso che esser contento che la Rai, finalmente, abbia deciso di rivedere la programmazione degli special di fine anno dedicati all'astrologia (non quest'anno, purtroppo, dato che il palinsesto è già deciso da molto tempo).

L'unica cosa che mi lascia un po' perplesso è questa frase del direttore di Raidue:
Vengo dal mondo cattolico e sono contro le superstizioni.

2 commenti:

GregHouse ha detto...

Già, come dire "sono francese e sono contro i francesi".

Sarebbe più appropriato aggiungere "sono le contro quelle superstizioni che alla mia chiesa non servono".

Lu ha detto...

eheheheh..divertentissimo il post e pure il commento di GregHouse! :-)
Buon capodanno!
P.S. Cosa posso aspettarmi quest'anno, essendo un toro con ascendente in ariete?
ghghghghghgh..